rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Altre Monte di procida

Si chiude con uno spettacolo pirotecnico la Sagra del Mare 2013

Un fantastico evento a Monte di procida con tante potenzialità

Si è chiusa ieri la ventitreesima edizione della Sagra del Mare, organizzata nella fantastica cornice di Acquamorta, nel piccolo comune di Monte di Procida. Dall'otto agosto fino a ieri, un mare di gente ha invaso il piccolo comune, visitando quella che negli ultimi anni è diventata un appuntamento estivo per tutti i cittadini flegrei e non solo. 

I NUMERI - Quindici stand espositivi, tredici per gli alimentari, con cantine dei vini flegrei e ben cinque ristoranti a deliziare il palato delle oltre seimila persone che hanno affollato la festa montese, conclusa con un affascinante spettacolo pirotecnico

Dalle bruschette al primo piatto, passando per la frittura di pesce, zeppoline d'alghe e tanto altro ancora. Per i primi c'era l'imbarazzo della scelta, ma la pietanza più richiesta è stata la frittura di pesce, terminata già alle 22.00 di ieri. Compresi anche dolce e caffè, il tutto a prezzi molto contenuti e con la professionalità dei ristoratori flegrei. La manifestazione, organizzata dall'associazione "Vivi l'Estate", ha beneficiato anche del contributo del Comune di Monte di Procida in termini di navette di trasporto per i visitatori della sagra.

Fuochi Sagra del Mare 2013 (Ph.: R. Volpe)

La Sagra del Mare organizzata a Monte di Procida, benché con qualche carenza in termini organizzativi, ha delle fortissime potenzialità che potrebbero rappresentare un esempio per tutto il territorio flegreo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si chiude con uno spettacolo pirotecnico la Sagra del Mare 2013

NapoliToday è in caricamento