Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Pozzuoli Pozzuoli

Alba Dorata a Pozzuoli, associazioni e giovanili di partito: "Basta notizie ufficiose!"

Le associazioni DiversaMenteGiovani, Noi Re(si)stiamo Qui, Pozzuoli è Tua e la giovanile di Sinistra Ecologia e Libertà chiedono più rasicurazioni

Le realtà politiche e associative dell’Area Flegrea che in data Sabato 6 Luglio hanno dato vita al “Corteo Anti-Fascista”, manifestazione pacifica che ha attraversato le strade di Pozzuoli partendo da Largo Palazzine fino a Piazza della Repubblica, a distanza di quarantotto ore dalla preannunciata costituente del movimento di stampo nazi-fascista di Alba Dorata sul territorio flegreo, prendono atto che: - L’amministrazione e il Sindaco, nel consiglio comunale del 27 Giugno, hanno dichiarato pubblicamente che è stata annullata la costituente di Alba Dorata programmata all’Hotel “Gli Dei” nei pressi del Vulcano Solfatara;

- Che i titolari del complesso “Gli Dei” hanno comunicato in maniera ufficiosa l’annullamento della prenotazione del 14 Luglio;

- E delle rassicurazioni, sempre ufficiose, delle autorità di Pubblica Sicurezza sull’annullamento dell’evento. Nonostante queste notizie siano state diffuse già da una settimana, negli ultimi giorni alcuni responsabili nazionali e provinciali di codesto movimento stanno pubblicizzando ancora sul web l’evento della loro “Costituente”, che vede sempre come meta la città di Pozzuoli.

"Per questo motivo - si legge dalla nota inviata dalle organizzazioni -  chiediamo all’amministrazione comunale e al Sindaco maggiori rassicurazioni e di impegnarsi ad effettuare ulteriori pressioni sul prefetto affinché ufficialmente garantisca che la costituente di Alba Dorata non abbia luogo in nessun angolo del Comune di Pozzuoli. Sarebbe estremamente vergognoso per l’amministrazione e per tutta la città, se in seguito si venisse a conoscenza che il nome di Pozzuoli venisse ricordato come quello della città nella quale si sia costituito legalmente un movimento di stampo nazi-fascista come Alba Dorata. Più di quanto non lo sia stata la mancata partecipazione ufficiale dell’amministrazione comunale al corteo di protesta del 6 Luglio. In ogni caso - conclude la nota -  il 14 Luglio, qualsiasi sia la risposta al presente comunicato, le nostre realtà flegree vigileranno su tutto il territorio per vietare ad ogni costo la costituente di Alba Dorata nel comune di Pozzuoli concentrandosi immediatamente al minimo segnale di una loro presenza o di un loro concentramento nel nostro territori".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alba Dorata a Pozzuoli, associazioni e giovanili di partito: "Basta notizie ufficiose!"

NapoliToday è in caricamento