menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“La cultura serve al presente”: a Pozzuoli il VII rapporto di Federculture

Venerdì 17 alla Piazza degli Eventi "Delphin" del Complesso Agave interverranno docenti universitari ed esponenti del mondo della cultura. Presentazione dell'agenzia turistico - culturale "I Campi del Sapere"

Il VII rapporto Federculture sarà interamente dedicato a considerare e approfondire il valore sociale della cultura sia per i singoli individui che per le comunità. Sarà presentato venerdì 17, alle ore 18,00, nella Piazza degli Eventi “Delphin” del Complesso Agave di Pozzuoli, il rapporto annuale dell'associazione nazionale dei soggetti pubblici e privati che gestiscono le attività legate alla cultura ed al tempo libero.

All’evento dal titolo “La cultura serve al presente, creatività e conoscenza per il benessere sociale e il futuro del paese” parteciperanno Agostino Magliulo (Sindaco di Pozzuoli), Mario Marotta (Presidente dell’agenzia turistico culturale “I Campi del Sapere”) e Claudio Bocci (Responsabile Ufficio Sviluppo e Rapporti Istituzionali Federculture) che presenterà il VII Rapporto Annuale Federculture,; la cultura per l’economia e la società, due facce di una stessa medaglia sulle quali si gioca il benessere e il futuro di ciascuno. Nel corso degli interventi saranno presentati i dati statistici sul tempo libero nella provincia di Napoli e in Campania.

Ad aggiungersi anche gli interventi di docenti universitari, con il “Sillabario dello Sviluppo Innovativo”.“Innovazione”. Interverranno Riccardo Dalisi (Università Federico II di Napoli) su “L’Architettura della decrescita” e Patrizia Ranzo (Seconda Università di Napoli) su “Innovando l’esperienza-cultura: il ruolo del design”.“Ricerca”. Intervento di Gian Carlo Carrada (Università Federico II di Napoli e Presidente del Comitato Scientifico de I Campi del Sapere): “Interpretare l’ecosistema culturale: i distretti”.Patrimonio. Intervento di Antonio De Simone (Università Suor Orsola Benincasa di Napoli e Comitato Scientifico de I Campi del Sapere): “Giacimento culturale: risorse e costi”. Ambiente. Intervento di Giovanni Fulvio Russo (Università Parthenope di Napoli e Comitato Scientifico de I Campi del Sapere) su “L’educazione ambientale per la salvaguardia delle biodiversità” e Ennio Maccari (Università La Sapienza di Roma e Presidente Associazione Nazionale per la Tutela dell’Ambiente) su “Sviluppo sostenibile e difesa del territorio”. Formazione. Intervento di Fabio Borghese (Università di Salerno e Comitato tecnico-scientifico de I Campi del Sapere): “Il valore della cultura nella costruzione delle reti”.Sviluppo. Intervento di Ernesto Schiano (amministratore delegato Logica scarl): “Sviluppo delle economie del terziario avanzato: quarto settore”. L’incontro sarà moderato da  Claudio Calveri (Comitato tecnico-scientifico de I Campi del Sapere). Conclude Vito Amendolara, assessore all’Agricoltura della Regione Campania.


Quest’anno la prefazione del rapporto annuale di Federculture è stata curata da Carlo Azeglio Ciampi, Presidente Emerito della Repubblica Italiana. Attraverso studi e ricerche inedite, vengono esaminate le dinamiche e le esperienze in atto nel Paese e negli altri centri di eccellenza europei e mondiali. Il volume è interamente dedicato a considerare e approfondire il valore sociale della cultura come conoscenza, sviluppo dell'individuo e delle comunità. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento