San Giovanni a Teduccio San Giovanni a Teduccio / Corso San Giovanni

Non si ferma allo stop dei carabinieri, viene arrestato: era ricercato dal 2012

Era in motorino con un passeggero, quando allo stop dei carabinieri si è dato alla fuga: inseguito e bloccato, i militari hanno scoperto che il 23enne era ricercato da un anno per rapina. Aveva con sé una pistola

L'arresto

Arrestato un ragazzo di 23 anni, che poi si sarebbe scoperto essere un ricercato. Alla guida di uno scooter, il 23enne non si è fermato ad un posto di blocco dei carabinieri a via San Giovanni a Carbonara. Con lui, sul motorino, un passeggero che è riuscito a darsi alla fuga a piedi.
Inseguito, raggiunto e bloccato dopo un breve inseguimento, il ragazzo ha opposto resistenza e aggredito a calci e pugni i militari. Uno di essi ha riportato contusioni guaribili in cinque giorni.

Immobilizzato, il 23enne è stato perquisito: aveva con sé una pistola a salve calibro 8 con tre cartucce. È stato solo successivamente, nel corso di accertamenti nella banca dati delle forze dell'ordine, che si è scoperto il fermato fosse ricercato dal luglio 2012 per rapina aggravata in concorso.
Il 23enne è stato quindi condotto a Poggioreale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non si ferma allo stop dei carabinieri, viene arrestato: era ricercato dal 2012

NapoliToday è in caricamento