Venerdì, 14 Maggio 2021
Ponticelli Ponticelli

Stalker in manette: “Torna con me o ti uccido”

I carabinieri sono intervenuti a casa della sua ex, dove il 25enne arrestato stava provando per l'ennesima volta a “convincerla” di tornare con lui. Le minacce andavano avanti da un anno

Carabinieri

Un arresto per stalking a Ponticelli. In manette è finito un 25enne, già noto alle forze dell'ordine, bloccato dai carabinieri nell'abitazione dell'ex convivente di 23 anni: la stava minacciando di morte per costringerla a tornare con lui.

I successivi controlli dei militari hanno accertato che la ragazza, nell'ultimo anno, aveva più volte denunciato l’ex compagno per atti persecutori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stalker in manette: “Torna con me o ti uccido”

NapoliToday è in caricamento