menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Francesco Emilio Borrelli

Francesco Emilio Borrelli

I Verdi: "Rifiuti speciali dalla Malesia al cimitero di Ponticelli"

Borrelli: "Due signore sono svenute e un anziano ha avuto un attacco di asma dopo essere passati vicino a questi rifiuti composti da una gelatina che emette odori insopportabili"

"Diverse persone si sono sentite male ieri mattina a causa dei miasmi provenienti dai rifiuti speciali provenienti dalla Malesia e abbandonati lungo il percorso che porta al al Cimitero di Ponticelli". La denuncia arriva da Francesco Emilio Borrelli, commissario regionale dei Verdi.

"Mentre si recavano a rendere omaggio ai propri defunti - prosegue Borrelli - due signore sono svenute, un anziano ha avuto un attacco di asma e un ragazzino ha vomitato, dopo essere passati vicino a questi rifiuti composti da una gelatina che emette cattivi odori insopportabili e probabilmente altamente tossici".

"I rifiuti tossici - dichiarano il capogruppo dei Verdi Antonio Rescigno e l'esponente del PD Carmine de Falco, entrambi consiglieri della VI Municipalità - sversati a Via Mario Palermo 53 provenienti dalla Malesia, nonostante le segnalazione al comando dei Vigili Urbani di Ponticelli, all'Assessore Narducci e al nucleo di Polizia Ambientale non sono stati ancora rimossi. La strada è attualmente con accesso libero a tutti i cittadini con grave pregiudizio per l'incolumità e la salute pubblica".

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento