menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Raid di vandali nella scuola della legalità

Ignoti la scorsa notte sono entrati nell'istituto comprensivo Marino di via Lago di Scanno a Ponticelli

Vandali ancora in azione nella scuola 'Marino', distintasi per le iniziative sul fronte della legalità. Ignoti la scorsa notte sono entrati nell'istituto comprensivo di via Lago di Scanno, nel quartiere di Ponticelli.

La palestra è stata allagata e gli estintori svuotati. Tra la fine dell'anno scorso e il mese di maggio di quest'anno sono stati diversi gli episodi di vandalismo compiuti nella scuola con danneggiamenti delle finestre ed atti analoghi a quelli di stanotte con l'apertura dei rubinetti e lo sversamento del contenuto degli estintori sul pavimento.

In una circostanza sono stati anche rubati i computer La scuola si è aggiudicata il concorso nazionale 'Regoliamoci', promosso dall'associazione Libera per il miglior progetto sul recupero di un bene confiscato e ha ottenuto un premio dalla Regione Campania alla memoria di Giancarlo Siani - di cui oggi ricorre il 28mo anniversario della morte - per un'iniziativa dal titolo 'Legal Memory', un gioco di società che ha l'obiettivo di contrastare fenomeni di bullismo e vandalismo. (Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Attualità

Supplica alla Madonna di Pompei: il testo

Attualità

Concorsone Sud 2800 posti: le date della prova scritta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

  • Media

    Amici, il napoletano Aka7even vola in finale

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento