Ponticelli Ponticelli / Viale Luca Pacioli

Rubavano nel Parco de Filippo, fermati tre giovani

Tre giovani, nella serata di ieri, sono stati fermati dagli agenti della Municipale: stavano rubando dal parco de Filippo di Ponticelli sette radiatori per riscaldamenti domestici

Il Parco de Filippo a Ponticelli

Tre giovani napoletani tra i venti e ventiquattro anni, sono stati sorpresi nella tarda serata di ieri mentre erano intenti a trafugare dal parco pubblico "Fratelli de Filippo" di Ponticelli sette radiatori per riscaldamenti domestici, caricandoli su di un'auto di proprietà della madre di uno dei tre giovani. L'operazione è stata eseguita dagli agenti di Polizia Municipale, che hanno sorpreso i giovani mentre rubavano i sette radiatori attraverso la finestra rotta di una struttura comunale adiacente al parco. I radiatori erano stati momentaneamente depositati lì per poi essere trasportati altrove.

I tre giovani, che avevano già numerosi precedenti, sono stati denunciati per furto aggravato, mentre il conducente dell'auto, senza patente, è stato denunciato anche per questa infrazione. Tutti sono stati deferiti in stato di libertà. Sia autovettura che radiatori sono stati sottoposti a sequestro penale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubavano nel Parco de Filippo, fermati tre giovani

NapoliToday è in caricamento