menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sequestro

Il sequestro

Ponticelli, blitz ad "alto impatto": sequestrate scarpe contraffatte

Perquisizioni, sequestri, denunce e controlli alla circolazione stradale. Trovate e restituite ai proprietari anche quattro auto rubate negli ultimi giorni in provincia

I carabinieri della compagnia Poggioreale insieme a colleghi del 10° reggimento “Campania” hanno svolto un servizio ad “alto impatto” nella zona di Ponticelli, dove sono state effettuate perquisizioni locali e ispezioni a pertinenze condominiali, controlli alla circolazione stradale.

Per detenzione abusiva di munizioni è stato denunciato un 23enne di Ponticelli, già noto alle forze dell'ordine, che aveva in casa 4 cartucce calibro 7,65 non denunciate all’autorità. Un 30enne di San Pietro a Patierno è stato, invece, sorpreso in possesso di prodotti con marchio falso: i carabinieri lo hanno “beccato” mentre stava trasportando nel suo autocarro 152 paia di scarpe con marchio contraffatto, pronte alla vendita.

Quattro i giovani segnalati al Prefetto di Napoli quali assuntori di sostanze stupefacenti: i militari li hanno trovati in possesso, in distinte occasioni, di marijuana detenuta per uso personale.

Durante i controlli sono state inoltre trovate sulla pubblica via e restituite ai proprietari 4 auto rubate negli ultimi giorni in provincia.
Le verifiche alla circolazione stradale, infine, hanno portato alla contestazione di 33 violazione al codice, per un importo complessivo di circa 10 mila euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento