menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maestra colpita da studente: a giorni sarà dimessa dall'ospedale

E' stata sciolta oggi la prognosi per Maria Marcello, la docente colpita, giorni fa, da un suo studente di 10 anni in una scuola di Barra, e che per quel colpo ha subito l'asportazione della milza

La prognosi di Maria Marcello, la maestra colpita con un calcio da un suo studente e operata d'urgenza per lo spappolamento della milza, è stata sciolta.
Da ieri si alimenta in maniera autonoma, e oggi ha anche camminato un po'. I postumi ci sono ancora ma il decorso è favorevole e nell'arco di sei-dieci giorni potrebbe anche essere dimessa.

Il marito, Biagio Estatico, e il figlio Antonio si dicono contenti. Domani la professoressa festeggerà anche il suo ventesimo anniversario di matrimonio. "Ci conosciamo da 32 anni - dice Biagio Estatico - domani le regalerò un abbraccio. Appensa sarà possibile andremo ad Assisi". Intanto continua il via vai di amici, parenti, colleghi. Poche, quasi del tutto assenti, le presenze istituzionali. Ad eccezione dell'assessore comunale alla Pubblica Istruzione, Gioia Rispoli, "nessuno ci ha più chiamato", dice la famiglia.

Lei, la professoressa che stava rischiando la vita per aver tentato di sedare un litigio tra due suoi alunni, è serena, tranquilla, contenta di stare meglio. La sua famiglia vorrebbe portarla a casa già giovedì, per una degenza tra le mura di casa. "Adesso vogliamo per lei solo tanta tranquillità", dice il marito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento