menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Scuola media Catullo

Scuola media Catullo

Pomigliano D'Arco, soppresse la scuola media Catullo e alcuni plessi del III Circolo

I democratici si battono contro la decisione dell'amministrazione comunale riguardo il ridimensionamento scolastico della città

Il Partito Democratico di Pomigliano D'Arco esprime forte disagio e grave preoccupazione in merito alla scelta dell'Amministrazione Comunale di sopprimere scuole e compiere degli accorpamenti "forzati".

"Il dimensionamento scolastico procettato dal duo Tremonti - Gelmini - si legge nel documento dei democratici - ha decretato la chiusura delle Direzioni Didattiche e delle Scuole Medie e la loro trasformazione in Istituti Comprensivi, mettendo in discussione l'autonomia delle scuole."

Sono 8 miliardi di euro, i tagli alla scuola. Con 132.000 posti di insegnanti e personale ATA in meno. Un taglio all'istruzione che ai democratici non va proprio giù. A sua volta l'Amministrazione Comunale di centro destra ha realizzato un dimensionamento scolastico che prevede la soppressione dell'autonomia della scuola media Catullo e dei plessi della scuola elementare e materna del III Circolo Didattico.

"Questa organizzazione- argomenta il Pd- non ha tenuto conto del necessario confronto con gli organi collegiali scolastici, con le organizzazioni sociali, con le famiglie pomiglianesi e con le associazioni operanti nell'ambito territoriale. E comporterà esclusivamente un impoverimento dell'offerta formativa".

L'Amministrazione comunale, secondo il partito democratico, ha adottato un dimensionamento incoerente e palesemente strano, peraltro in contrasto la normativa vigente in materia. "É indispensabile aprire un serio confronto tra le istituzioni locali, le forze politiche e tutti gli operatori della scuola al fine di poter modificare una scelta di dimensionamento ingiusta errata e che arreca solo danni alla comunità scolastica. A rimetterci saranno solo gli alunni e le loro famiglie".

Un tema caro ai democratici quello dell'istruzione. Solo poco tempo fa, erano intervenuti sul problema della carenza delle aule degli istituti superiori chiedendo l'intervento diretto della Provincia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento