rotate-mobile
Pomigliano Pomigliano d'arco

Sciopero bisarche, lo stabilimento Fiat Pomigliano si ferma

Lo stop domani e lunedì 19 marzo. Nello stabilimento, dove sono impiegati oltre duemila lavoratori, si lavora su due turni, per una produzione giornaliera di circa 650 vetture

Lo sciopero delle bisarche costringe la Fiat a fermare anche lo stabilimento di Pomigliano d'Arco dove è in produzione la nuova Panda. Il Lingotto, dopo lo stop di Melfi, annuncia che domani e lunedì 19 marzo, lo stabilimento campano resterà fermo.


La prossima settimana si deciderà per la ripartenza degli impianti. Nella newco Fabbrica Italia Pomigliano, dove sono impiegati oltre duemila lavoratori, si lavora su due turni, per una produzione giornaliera di circa 650 vetture. (Ansa)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero bisarche, lo stabilimento Fiat Pomigliano si ferma

NapoliToday è in caricamento