rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Pomigliano Pomigliano d'arco / Piazza Municipio

Pomigliano, i disabili bloccano l'entrata del Comune

Un familiare: "Sono tre giorni che il centro Pegaso ha chiuso e questi ragazzi, per ora, restano a casa. Attendono tutte le mattine il pullman che da giorni non passa più a prenderli"

Hanno bloccato gli ingressi al Municipio dalle 9 di questa mattina. Sono i disabili del Centro Pegaso, da tre giorni chiuso per mancanza di fondi. Per ora, grazie all'intervento delle forze dell'ordine, il blocco è stato tolto con la promessa di poter finalmente parlare con l'assessore Colombrino. "Aspettiamo un'ora, poi ricominciamo"- hanno dichiarato.

Come si legge in un articolo di ilpaesefuturo.it, una ventina di disabili, accompagnati dai propri familiari, sono scesi in campo questa mattina per difendere il proprio diritto all'assistenza e ad una vita dignitosa. Il Centro Pegaso, prima sito in via F.lli Bandiera a Pomigliano, poi spostato nei locali de La Feltrinelli e infine a Tavernanova, ha donato dei momenti di attività creativa, educativa e di riabilitazione sociale ai disabili con corsi di cucina, teatro, cucito e art attack.
 
"Sono tre giorni che il centro ha chiuso e questi ragazzi, per ora, restano a casa. Attendono tutte le mattine il pullman che da giorni non passa più a prenderli. Gli operatori non percepiscono stipendio da un anno e i dirigenti dalla metà del 2010. Come si può?" -dichiara una familiare di una disabile. 
 
 
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pomigliano, i disabili bloccano l'entrata del Comune

NapoliToday è in caricamento