Martedì, 18 Maggio 2021
Pomigliano Piazza Primavera

Pomigliano, i cassintegrati Fiat bloccano la città

Il gruppo si era riunito in piazza Primavera per manifestare contro la mancata assunzione di tutti i lavoratori Fiat nella Newco. Sul posto anche le forze dell'ordine

Alcune decine di cassintegrati della Fiat di Pomigliano d'Arco stanno bloccando un incrocio adiacente la villa comunale di Pomigliano, creando disagi per gli automobilisti diretti al casello autostradale della A16 ed agli svincoli che portano all'asse mediano ed alla strada statale 162.

Sul posto anche le forze dell'ordine. Nel corso della manifestazione si sono anche registrati momenti di tensione. Il gruppo di cassintegrati si era riunito in piazza Primavera per manifestare contro la mancata assunzione di tutti i lavoratori Fiat nella Newco. Alla manifestazione, organizzata dalla Fiom, stanno partecipando alcune decine di lavoratori.

In piazza sono arrivati anche una ventina di iscritti allo Slai Cobas, muniti di bandiere, che stanno invitando i lavoratori a chiedere assemblee in fabbrica, e ad unirsi tutti per coinvolgere anche chi è già stato assunto in Fip. Richiesta di assemblea congiunta arriva anche dalla Fiom. (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pomigliano, i cassintegrati Fiat bloccano la città

NapoliToday è in caricamento