Pomigliano Via Passariello

Pomigliano: presentazione "Il suono dell'illegalità" alla Festa dell'Unità

Il libro discute i rapporti socio-culturali tra criminalità organizzata e musica neomelodica

Sabato, durante la Festa dell'Unità, il prof. Pietro Maturi, docente di sociolinguistica presso il Dipartimento di Sociologia dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II", ed il dott. Salvatore Principe, ricercatore di storia della filosofia presso il Dipartimento di Filosofia "A. Aliotta" dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II", hanno presentato il libro "Il suono dell'illegalità" di Mariano Gianola, il primo volume della collana "Le forme della criminalità" fondata e diretta dal prof. Lamberti.

Il libro discute i rapporti socio-culturali tra criminalità organizzata e musica neomelodica. Un'analisi attenta che fa emergere il carattere ambiguo della criminalità e il suo collegamento con la nascita di un genere musicale tutto napoletano. Si entra in un mondo nuovo, quello del camorrista e quello del musicista.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pomigliano: presentazione "Il suono dell'illegalità" alla Festa dell'Unità

NapoliToday è in caricamento