menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pomigliano Christmas Festival, tre giorni di spettacolo per incentivare il commercio

Al via il Festival di Pomigliano. Performance degli artisti di strada, mangiafuoco, trampolieri e fachiri oltre ad uno spettacolo musicale itinerante per le tre piazze principali della città

Parte il ‘Pomigliano Christmas Festival’, una kermesse che oltre ad essere una vetrina per i giovani musicisti e artisti che si esibiranno durante i tre giorni di evento, sarà una opportunità per tutti i commercianti della città di Pomigliano D’Arco che potranno essere conosciuti ed apprezzati da un pubblico più vasto e disparato.

Una festa che nasce grazie all’associazione "iTwenty” che con il sostegno finanziario del Comune, arricchirà le strade cittadine con musica e spettacoli di artisti di strada fino alla vigilia di Natale. Un vero e proprio incentivo per il commercio cittadino.

Il Pomigliano Christmas Festival, alla sua prima edizione, animerà le strade nelle diverse zone di via E. Cantone e via Terracciano, nella mattina del 22, via V. Emanuele, via Napoli e via Roma, il 23 mattina, per chiudere il 24 con viale Alfa e ancora via V. Emanuele, via Cantone, via Terracciano.

 Il pomeriggio del 22 e 23 dicembre sarà riservato alla performance degli artisti di strada, mangiafuoco, trampolieri e fachiri, mentre il 24 ci sarà uno spettacolo musicale itinerante, per le tre piazze principali della città.

«La partecipazione da parte degli esercenti è stata subito massiccia ed entusiasta» commenta uno degli organizzatori, che spiega come i commercianti abbiano intuito subito la positività dell’iniziativa. L’amministrazione, dal canto suo, aveva già annunciato l’intenzione di dirottare i fondi stanziati per i mercatini di Natale - poi annullati - su altre attività natalizie, ed ha contribuito al finanziamento del festival per quanto riguarda l’animazione con artisti di strada, manenguito samba, street band e quant’altro.

Il festival è il frutto del duro lavoro di un gruppo di ragazzi pomiglianesi interessati alla diffusione della migliore musica d’avanguardia. Nel corso dei tre giorni si potrà assistere alle esibizioni dei migliori artisti di strada del territorio accompagnati da un quintetto di percussionisti con progetti pluriennali nell'ambito della musica brasiliana, indiana e balcanica.

"Gli artisti sfileranno per le strade e le piazze della città -dice l'assessore Farnese- rallegrando l'atmosfera natalizia e dunque favorendo il commercio, anche per chi, dai comuni vicini, voglia non solo assistere ad uno spettacolo degno di nota ma anche approfittarne per fruire delle offerte messe in campo dagli esercenti del territorio", racconta il giornale Cronache di Napoli.

Una valorizzazione per lo spettacolo in generale e per la musica vera, quella poco standardizzata che sta avendo successo in tutto il mondo e comincia ad averne anche qui in Italia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Esplosione ai Colli Aminei, distrutto un negozio

  • Cronaca

    Lite finisce nel sangue, uomo ucciso a colpi di cric

  • Cronaca

    Riaprono i negozi: "Pochi clienti e molte attività sono già fallite"

  • Cronaca

    Tragedia in metropolitana: uomo travolto da un treno

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento