Lunedì, 17 Maggio 2021
Pomigliano Piazza Primavera

Pomigliano: piazza Primavera diventa piazza Giovanni Leone

Il sindaco: "Abbiamo voluto intitolare una delle zone più importanti della città a un figlio della nostra terra, perché era arrivato il momento di ricordarlo"

Piazza Primavera

La giunta comunale presieduta dal sindaco Lello Russo ha deliberato che "piazza Primavera" divenga "piazza Giovanni Leone". Una decisione presa nel rispetto delle procedure e delle normative, compresa la circolare n.10/91 del Ministero dell’Interno la quale sancisce come "competenza della giunta comunale" il cambio di toponimo nell’ambito del nuovo ordinamento delle autonomie locali.

"Non si comprende come mai finora non si sia onorato nel modo opportuno un figlio della nostra terra - ha dichiarato il sindaco Lello Russo- noi riteniamo che sia il caso di ricordarlo nella maniera più semplice e rappresentativa, intitolandogli la piazza principale della città che è tale grazie a lui". Leone ha sempre avuto un forte rapporto con Napoli e con Pomigliano della quale era cittadino onorario. A Pomigliano c’erano le sue origini, qui era nato suo padre che fu anche consigliere comunale.

Il Presidente Leone trascorse tutta l’infanzia e gran parte della giovinezza a Pomigliano d’Arco e contribuì alla fondazione del circolo cattolico "Leone XIII" presso la parrocchia di Santa Maria delle Grazie, circolo che divenne il luogo formativo della futura personalità e punto di incontro e ripartenza di iniziative culturali. "Era ora che la sua città lo ricordasse - ha concluso il sindaco Russo"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pomigliano: piazza Primavera diventa piazza Giovanni Leone

NapoliToday è in caricamento