menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pomigliano D'Arco

Pomigliano D'Arco

Pomigliano D'Arco, al via al piano "Natale sicuro"

Saranno 35 gli agenti disposti nella città con il compito di tutelare il giusto conferimento dei rifiuti solidi urbani, multando truffatori e parcheggiatori abusivi

Scatta a Pomigliano D'arco l'operazione Natale sicuro. Ad annunciarlo il comandante della Polizia Municipale, Luigi Maiello, da tempo impegnato anche nella sensibilizzazione sul tema dei fuochi artificio venduti illegalmente.
 
L'operazione prevede l'impego di trentacinque agenti in strada, divisi in due turni e disposti per le vie critiche della città di Pomigliano d'Arco. I loro compiti andranno ben oltre il controllo di una buona viabilità. Lavoreranno in borghese e vigileranno sulla corretta ripartizione dei rifiuti solidi urbani segnalando e multando gli eventuali trasgressori, parcheggiatori abusivi e truffatori. 
 
Il controllo ha già dato i suoi primi frutti: il personale del Pronto Intervento ha fermato un uomo residente a Casalnuovo di Napoli mentre era alla guida di un’automobile in evidente stato di alterazione dovuto all’abuso di alcool e sostante psicotrope. L’uomo è stato fermato e denunciato all’autorità giudiziaria, con contestuale ritiro della patente di guida e sequestro della vettura.
 
 "La guida sotto l’effetto di alcol e droga è un problema serio e rilevante" dice il comandante Maiello "basti pensare che circa il 55% degli incidenti stradali che accadono sulle strade europee è causato dall’alcool, che in Italia ci sono 17 incidenti ogni 100mila veicoli circolanti e il 58% di essi si deve a guida in stato di ebbrezza. Almeno la metà di tali episodi si verifica nei weekend, ecco perché ci doteremo a breve di apparecchiature che facilitano la contestazione immediata senza dove ricorrere al trasporto in ospedale per effettuare i prelievi", come riporta il Gazzettino Vesuviano.
 
Un'operazione che oltre a sorvegliare sulla cittadinanza in maniera corretta garantisce alla stessa meno sisagi per illegalità ingiustificate.
 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento