rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Pomigliano Pomigliano d'arco / Via Masseria Chiavettieri

Pomigliano d'Arco, Masseria Chiavettieri ripulita grazie al flash mob

"Il luogo è stato ripulito visto l'arrivo dei giornalisti", fanno sapere gli operatori ecologici che si sono dati da fare per mettere il luogo in sicurezza ambientale

Sabato 12 Maggio in via Masseria Chiavettieri a Pomigliano d'Arco 70 persone si sono gettate a terra simulando una morte veloce e brutale. Una morte causata dall'ambiente maleodorante e tossico. L'aria che ogni giorno gli abitanti della zona sono costretti a respirare. Aria che è causa di morti veri e non recitate in un semplice Flash Mob.

L'evento, organizzato dal Movimento 5 Stelle di Pomigliano, ha da subito ottenuto molti risultati. Prima di tutto è riuscito a far conoscere la zona a tutti i cittadini della città e poi a farla ripulire. Il Comune di Pomigliano, non si è fatto beccare impreparato. Per paura di finire su tutti i media richiamati dal Flash Mob, ha mandato, immediatamente, la nettezza urbana a rimuovere i rifiuti sversati per mesi in quella zona e ha messo in sicurezza i fusti tossici, protagonisti del servizio andato in onda qualche settimana fa su Striscia la notizia.

" Il luogo è stato ripulito perchè dovevano venire i giornalisti"- questa la giustificazione degli operatori ecologici che si sono dati da fare per mettere il luogo e i cittadini in sicurezza ambientale.

Dopo il Flash Mob ha avuto luogo un dibattito pubblico per strada. Tutti i cittadini del luogo e quelli arrivati per il Flash Mob hanno sottolineato lo stato in cui versa la zona, piena di rifiuti tossici, amianto, roghi e la necessità di risolvere la situazione il prima possibile. Dal suo canto, il Movimento 5 Stelle, ha già presentato un progetto di videosorveglianza che sottoporrà al Sindaco la settimana prossima, dopo che i cittadini l'avranno discusso on line.

Fino ad ora il risultato è stato positivo e sorge spontanea una domanda che tutti i cittadini si sono posti durante la manifestazione: "Dobbiamo fare un Flash Mob a settimana per tenere pulite le periferie"?

 
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pomigliano d'Arco, Masseria Chiavettieri ripulita grazie al flash mob

NapoliToday è in caricamento