Mariglianella

Mariglianella, unica stazione per 3 comuni

Un progetto che garantirà maggiore sicurezza e trasparenza negli appalti aumentando la fiducia degli operatori economici ad investire in territori dove è garantito il rispetto della legalità

Mariglianella

Il Prefetto di Napoli, Andrea De Martino, il Provveditore alle Opere pubbliche Giovanni Guglielmi, il Presidente della Commissione Straordinaria del Comune di San Giuseppe Vesuviano, Prefetto Cinzia Guercio, il Commissario Straordinario del Comune di Marano di Napoli, Prefetto Gabriella Tramonti ed il Sindaco di Mariglianella, Felice Di Maiolo hanno sottoscritto, in prefettura, la convenzione con la quale viene istituita, presso il Provveditorato interregionale alle Opere pubbliche, “la stazione unica appaltante” con il compito di curare le procedure di aggiudicazione di contratti di lavori pubblici, di prestazioni di servizi e di acquisti di beni e forniture per i comuni di San Giuseppe Vesuviano, di Marano di Napoli e di Mariglianella.

Come si legge in un articolo del nolano.it, i tre Comuni si sono impegnati ad affidare al Provveditorato, in qualità di stazione unica appaltante, le procedure di gara relative agli appalti di lavori pubblici oltre la soglia di 250mila euro e di servizi e forniture oltre la soglia di 200mila euro al netto d’iva. La “stazione unica appaltante” a cura del Provveditorato alle opere pubbliche prevista dal codice degli appalti pubblici lavori e forniture garantirà maggiore sicurezza e trasparenza negli appalti e potrà contribuire a aumentare la fiducia degli operatori economici ad investire in territori dove è garantito il rispetto della legalità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mariglianella, unica stazione per 3 comuni

NapoliToday è in caricamento