Mariglianella

Mariglianella, si cerca un volto per "La macchina americana"

Cortometraggio dall'orientamento sociale, drammatico ma non 'gomorresco'. Il protagonista è un ragazzino della provincia di Napoli che, pur di realizzare il suo sogno, è costretto a delinquere

Napoli e Milano si incontrano per la produzione cinematografica di un cortometraggio, in pellicola 16mm, dal titolo “La macchina americana” scritto e diretto da Alessandro Spada.

Come si legge in un articolo di Marigliano.net, la produzione è totalmente indipendente e l’opera gode del patrocinio del “Marano Ragazzi Spot Festival”, che quest’anno svolgerà la sua 15esima edizione, durante la quale verrà proiettata la prima visione dell’opera di Alessandro Spada, se i tempi tecnici produttivi lo permetteranno. 

La storia ha un orientamento sociale, drammatico ma non ‘gomorresco’. Il protagonista è un ragazzino che pur di realizzare il suo sogno è costretto a delinquere - racconta l'autore - ho scelto fra gli interpreti principali, Ernesto Mahieux e Marina Confalone, entrambi vincitori del David di Donatello. Ma  sembra  problematica la ricerca del protagonista, un diciottenne con faccia da bravo ragazzo".
 
Le riprese inizieranno a Napoli infatti, fra maggio e giugno e il giovane protagonista non è ancora stato trovato. Chi volesse proporsi potrà farlo inviando il curriculum all’indirizzo fiatlvx@gmail.com.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mariglianella, si cerca un volto per "La macchina americana"

NapoliToday è in caricamento