rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Pomigliano Pomigliano d'arco / Via Leone Mauro, 105

Pomigliano: incendio al Barsanti. Il personale: "La scuola al primo posto"

Le fiamme hanno deteriorato parte del solario. La struttura è in attesa di un attestato di agibilità. Oggi la scuola resterà chiusa

Sabato notte, intorno alle 4.30 della mattina, i carabinieri di Castello di Cisterna, rendendosi conto del fumo che fuoriusciva dall'Istituto Itis Barsanti di Pomigliano d'Arco, hanno chiamato il preside  della scuola e i vigili del fuoco avvisandoli di un incendio nella struttura.

" Il fumo era altissimo. Non si riusciva a vedere nulla. Nella sala dei professori sono stati incendiati alcuni registri degli anni scorsi di classe ma non è  questo il problema.  Una ragazzata che ha fatto un danno enorme all'Istituto. Nell'incendio è stato colpito un gabbiotto fatto di plexiglas che ha portato notevoli danneggiamenti al solario", ha raccontato uno dei dipendenti dell'istituto, svegliato in piena notte dalla telefonata del preside. "Non appena abbiamo saputo dell'accaduto, siamo accorsi sul posto pronti per mettere a posto e pulire tutto". 

Perchè ai dipendenti non vanno a genio certi comportamenti minacciosi e vogliono difendere l'immagine dell'istituto. Un personale attento che mette al primo posto la scuola, l'insegnamento e la disciplina, proteggendo il proprio operato.

Il danno al solaio necessita, però, di un controllo alla struttura da parte di un ingegniere che certifichi l'agibilità della scuola. Oggi gli studenti non sono entrati, ma tutto lo staff del Barsanti si sta impegnando a risolvere la questione il prima possibile  per riprendere le normali attività scolastiche.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pomigliano: incendio al Barsanti. Il personale: "La scuola al primo posto"

NapoliToday è in caricamento