rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Pomigliano Pomigliano d'arco

Pomigliano: sversamenti illegali e incendi dolosi

Molte le denunce di "fiamme sospette" nella zona da parte della popolazione preoccupata per la propria salute

Il presidente della Provincia di Napoli Luigi Cesaro e del consiglio provinciale Luigi Rispoli, insieme al presidente della commissione agricoltura della Camera Paolo Russo ed a numerosi sindaci dell'area nolano-acerrana, ieri mattina, hanno partecipato alle operazioni di pattugliamento della polizia provinciale di Napoli nella cosiddetta 'terra dei fuochi', per contrastare il fenomeno degli sversamenti illegali e degli incendi dolosi di materiale tossico.

Sabato e domenica scorsa sono stati individuati e fatti spegnere  alcuni incendi ai margini dell'asse viario Nola Villa Literno e nella zona di Pomigliano d'Arco dove quotidianamente vengono denunciate fiamme sospette che emanano odori sgradevoli che mettono in pericolo la salute degli abitanti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pomigliano: sversamenti illegali e incendi dolosi

NapoliToday è in caricamento