Pomigliano via ex aereoporto

Pomigliano Fiat: 1.738 firme per fare chiarezza sul proprio futuro

Un'operaia: "La petizione non è finalizzata a tenere fuori i colleghi della Fiom ma a non far uscire nessuno degli assunti. Abbiamo tutti famiglia"

Fiat Pomigliano

 

 Alcuni lavoratori della newco di Pomigliano d’Arco, hanno raccolto 1.738 firme per una petizione nella quale hanno chiesto chiarezza sul proprio futuro occupazionale ai sindacati, preoccupati per le conseguenze della sentenza della corte d’Appello di Roma, che costringe la Fiat ad assumere di 145 iscritti alla Fiom.

Negli ultimi giorni alcuni operai di Fabbrica Italia Pomigliano avevano condannato la raccolta firme, perchè, come affermavano, non avrebbero mai "tradito i colleghi fuori", ma successivamente, come si legge in un articolo delilsecoloxix.it, oltre l’81 per cento dei 2.143 lavoratori dello stabilimento, ha firmato il documento.  " La petizione non è finalizzata a tenere fuori i colleghi della Fiom ma a non far uscire nessuno degli assunti. Abbiamo tutti famiglia - spiega una delle operaie che ha raccolto le firme -io ho due bambini e non ho marito, e a differenza di chi è ancora in cassa integrazione, noi della newco non ne avremmo diritto, e la nostra sorte sarebbe la mobilità".

Non tutti sono d'accordo con la petizione, un ex delegato della Fim, Gerardo Giannone, ha addirittura condannato l’iniziativa. "Mi chiedo chi sia stato capace di fare tutto questo in pochi giorni - ha detto - senza che nessuno si accorgesse. Queste firme lasciano riflettere sulla loro finalità, bisogna dire a Marchionne che il giudice ha disposto le nuove assunzioni, ma non deve licenziare chi è già dentro".

" Questa raccolta non è spontanea. Se l’avessero fatta con voto segreto - ha dichiarato Francesco Percuoco, ex rsu Fiom al Vico, ed attuale coordinatore provinciale del sindacato per il settore auto - non avrebbero ottenuto consensi. Non voglio condannare questi lavoratori, costantemente ricattati. Ma prima o poi dovranno ribellarsi a questi soprusi".

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pomigliano Fiat: 1.738 firme per fare chiarezza sul proprio futuro

NapoliToday è in caricamento