Pomigliano Piazza Mercato

Seconda parte Festa dell'Unità, attesa per l'esibizione di Colasurdo

L'appuntamento è per il 30 giugno alle ore 21.00. Il cantante del Vesuvio coinvolgerà la popolazione in un viaggio nella musica popolare

Marcello Colasurdo

Pomigliano d'Arco si prepara per la seconda parte della Festa dell'Unità che si terrà il 29 e il 30 giugno e il 1 luglio a piazza Mercato. Un evento che unisce la politica all'arte, il comizio alle mostre fotografiche e alla musica di uno dei più grandi musicisti di tutta la regione Campania, Marcello Colasurdo, conosciuto come la vera voce viscerale del vesuvio.

Una musica quella di Marcello che coinvolge da sempre tutti, riuscendo a far ballare anche chi non lo avrebbe mai fatto. Due colpi di nacchere e tanti picoli movimenti che fanno rivivere la tradizione partenopea della danza e del canto.

Per la sua esibizione dovremo aspettare sabato 30 giugno alle ore 21.00, per poi rivivere con lui la musica del passato, un ritmo che abbiamo nel sangue al quale non possiamo rifiutarci di prestare attenzione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seconda parte Festa dell'Unità, attesa per l'esibizione di Colasurdo

NapoliToday è in caricamento