rotate-mobile
Pomigliano Pomigliano d'arco / Via Ex Aeroporto

Pomigliano: esposizioni motori avio e Fiat sulle rotonde. Il sindaco: " Siamo delle eccellenze"

Il primo cittadino: "Vogliamo ricordare che la nostra città è il polo industriale più importante del Mezzogiorno per il settore aerospaziale e automobilistico"

Verranno esposti un motore di una vecchia Fiat e due componenti di vecchi motori Avio come testimonianza delle "eccellenze del territorio" di Pomigliano d'Arco. L'amministrazione comunale della città dove si produce la nuova Panda, ha deciso così di dare visibilità ai centri industriali di eccellenza del territorio, dove sorgono, oltre allo stabilimento Fiat, anche uno dell'Avio ed uno dell'AleniaAermacchi, distanti tra loro poche centinaia di metri.

Secondo gli amministratori comunali guidati dal sindaco Lello Russo, le eccellenze prodotte devono essere ben visibili a tutti, e così, con una delibera di Giunta è stata individuata già una prima rotonda spartitraffico, in zona Ponte, una delle periferie di accesso al centro della città, dove saranno situati la parte di una turbina di un motore CFM56, e l'ugello di scarico di un turboreattore del motore PW308, concessi in comodato gratuito al Comune dalla società Avio.

Ancora da definire, invece, la seconda rotonda, quella dove sarà sistemato un motore di una vecchia auto Fiat, marchio che negli ultimi anni ha già di per sé catalizzato l'attenzione dei media sulla città alle porte di Napoli. "Pomigliano - dichiara Russo - è il polo industriale di eccellenza del sud. Esponendo queste parti di motori dell'Avio ed un motore della Fiat, vogliamo ricordare che la nostra città è il polo industriale più importante del Mezzogiorno per il settore aerospaziale e automobilistico"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pomigliano: esposizioni motori avio e Fiat sulle rotonde. Il sindaco: " Siamo delle eccellenze"

NapoliToday è in caricamento