PomiglianoToday

Cantiere non a norma, denunciati i responsabili

Si tratta di un ingegnere ed un imprenditore. I militari hanno ispezionato l'area dei lavori su via Principe di Piemonte, accertando tra le varie cose che una recinzione era pericolosamente non idonea

Cantiere

A Pomigliano d'Arco i carabinieri hanno denunciato in stato di libertà – per violazione alle leggi a tutela della sicurezza dei lavoratori – un ingegnere 37enne ed un imprenditore 44enne.

I militari hanno ispezionato il cantiere edile su via Principe di Piemonte diretto dei due, accertando varie violazioni alle leggi a tutela della sicurezza sul lavoro: in particolare avevano fissato una recinzione al cantiere non idonea allo scavo in atto. I lavori sono stati sospesi in attesa dell’adeguamento del cantiere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vietato uscire a Natale e a Capodanno fuori dal comune: "Non sarà possibile raggiungere i nonni"

  • Revenge porn, arrestato un 43enne. Diffusi sui social video intimi con la moglie

  • Sindrome di Kawasaki (o simil Kawasaki): 5 i casi a Napoli

  • Le migliori dieci canzoni su Diego Armando Maradona: la classifica

  • Scossa di terremoto nella zona flegrea: l'evento sismico avvertito dalla popolazione

  • Conte annuncia il nuovo Dpcm sulle festività natalizie: tutte le misure

Torna su
NapoliToday è in caricamento