menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giostre alla Villa Comunale di Pomigliano

Giostre alla Villa Comunale di Pomigliano

Giostre a Pomigliano d'Arco, la denuncia: "Un pericolo per i nostri figli"

Giochi fatiscenti ed inutilizzabili. I genitori del luogo chiedono l'intervento e l'attenzione necessaria da parte del Comune. "I bambini devono essere tutelati"

"Portare i bambini al parco è diventato per me un dramma. Le giostre sono fatiscenti e il pericolo è ovunque. Dopo l'ultima volta, non so se ci tornerò mai più". Appare un grido disperato quello di Eliana De Rito, una mamma di Pomigliano d'Arco. Il figlio più piccolo ha avuto un incidente su una giostra nella villa e ora non vuole più tornarci.

Il bambino è infatti caduto da una giostra: non erano a norma le barriere di protezione e cascando da un'altezza di circa 1,80m ha battuto la testa riportando un  traoma cranico. Nulla di grave fortunatamente, ma come lui molti altri sono i bambini continuamente in pericolo a causa di una mancata supervisione da parte del Comune.

Eliana ci ha mostrato alcune foto del luogo dove ogni giorno i suoi due bambini giocano. Le giostre appaiono danneggiate e poco sicure e nonostante le continue lamentele alle autorità di Pomigliano, nulla sembra essere cambiato. Le foto sono state fatte fuori la scuola Don Milano primo circolo e subito appaiono chiare le condizioni nelle quali i bambini del posto e della scuola stessa, devono giocare.circolo don milano 1- foto Eliana De Rito-2

E se ci spostiamo verso il centro di Pomigliano? Villa comunale: la situazione non cambia affatto. Alcune giostre sono rotte, altre non funzionanti, molti sono i chiodi arruginiti sui giochi e il legno è in decadimento. "Fino a qualche settimana fa c'erano altre giostre completamente distrutte e i bambini cercavano sempre di salirci e giocarci", ci racconta un genitore. Sono molte le testimonianze di mamme e papà che chiedono che i loro figli vengano tutelati. "Lo spazio c'è, le strutture anche. E allora perché non renderle funzionanti e sicure".

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento