menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pomigliano d'Arco

Pomigliano d'Arco

Pomigliano: lo sfogo di un giovane disoccupato fuori il collocamento

Un giovane: "Tutto è troppo lento, e se entri alle 12 e 30 all'interno dell'ufficio, puoi star sicuro che devi ritornare, perchè la chiusura è alle 12.45"

" Tu non solo hai un lavoro, e io sto a casa, ma devo anche combattere con la tua mancanza di volontà che mi rende ancor più triste".

Queste le parole di un giovane disoccupato che dopo aver avuto un incontro con il personale del collocamento, si è sfogato e ha raccontato a Pomiglianotoday il motivo del suo malessere. Il giovane ha parlato di mancanza di volontà del personale. " Tutto è troppo lento, e se entri alle 12 e 30 all'interno dell'ufficio, puoi star sicuro che devi ritornare, perchè la chiusura è alle 12.45".

" Non mi sembra davvero un comportamento corretto. Manca la professionalità e io di questa situazione, anzi tutti i giovani pomiglianesi, ne hanno abbastanza".

"Per fare un certificato di nascita, o rinnovare la carta di identità  al comune, devi aspettare in fila per ore, e solo perchè il personale non è interessato ad aiutarti. Iniziano il lavoro senza voglia ed io per quel lavoro potrei anche pagare". Parole che fanno riflettere  e soprattutto fanno arrabbiare i giovani laureati, "masterati", e con numerose qualifiche che a causa di mancanza di lavoro, anzi di possibilità al lavoro, devono stare a casa, sperando che la situazione migliori".

" Una speranza- ci dice un'altro giovane- che incomincia ad essere una trappola. Dateci la possibilità di iniziare a lavorare come l'avete avuta voi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Anm, via alla nuova linea bus 602 sulla tratta Garibaldi-Dante

Attualità

Riapre il Cinema Vittoria: coda al botteghino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Morte Ylenia Lombardo, ipotesi omicidio: fermato un uomo

  • Politica

    De Magistris: "Whirlpool e comuni in difficoltà economica, il Governo risponda"

  • Cronaca

    Mario Cerciello Rega, la sentenza: ergastolo per i due americani

  • Cronaca

    Lutto nel noto liceo: il prof. D'Auria ucciso da un brutto male

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento