menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pomigliano, piano straordinario in vista della ricorrenza dei defunti

Il Comune ha messo in campo una vera e propria "task force" per migliorare la viabilità nei pressi del cimitero e per combattere gli ambulanti speculatori

Tutto pronto a Pomigliano d'Arco per la ricorrenza dei defunti dove il Comune ha messo in campo un piano straordinario di sicurezza. Controlli contro i venditori di fiori, task force contro i parcheggiatori abusivi e riorganizzazione della viabilità, per affrontare al meglio i tre giorni di maggiore affluenza di auto e persone verso il camposanto cittadino.

L’amministrazione comunale, guidata dal primo cittadino Lello Russo, in collaborazione con la Polizia Municipale di Pomigliano, ha disposto un servizio per prevenire e reprimere tutte quelle attività illecite che purtroppo si moltiplicano durante la commemorazione dei Santi e dei defunti.

"Molti di questi soggetti - dice il comandante dei vigili Luigi Maiello a Cronache di Napoli - sono pregiudicati. In ogni caso noi impiegheremo circa 30 uomini, con l’ausilio di telecamere, ma anche agenti in borghese che si occuperanno nello specifico dello sgradevole e fastidiosissimo fenomeno dei parcheggiatori abusivi. Ecco perché abbiamo predisposto dei manifesti per spiegare chiaramente ai cittadini perché non bisogna pagare tali soggetti”.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Esplosione ai Colli Aminei, distrutto un negozio

  • Cronaca

    Lite finisce nel sangue, uomo ucciso a colpi di cric

  • Cronaca

    Riaprono i negozi: "Pochi clienti e molte attività sono già fallite"

  • Cronaca

    Tragedia in metropolitana: uomo travolto da un treno

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento