menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carabinieri

Carabinieri

Pomigliano: adesca un uomo su internet e lo rapina

La vittima è stata minacciata con un arma scenica. Il bottino è di 140 Euro in contanti

Un uomo adescato su un social network da un 19enne. Dopo avergli dato un appuntamento, il 19enne ha portato la vittima in un luogo isolato di Brusciano ove si sono materializzati 2 complici, armati di pistola che l’hanno rapinato, rubandogli 140 Euro.

Dopo una veloce indagine, i carabinieri della stazione di Brusciano insieme a colleghi di Marigliano e dell’aliquota operativa di Castello di Cisterna hanno tratto in arresto i due complici 31enni del giovane  e il 19enne stesso, tutti incensurati.

Il denaro è stato recuperato e restituito all’avente diritto. La pistola usata per la rapina era un’arma scenica, che è stata stata trovata e sequestrata. Sequestrato anche il telefonino usato per navigare sul social network e adescare la vittima. Gli sono stati tradotti nel carcere di Poggioreale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

  • Media

    Amici, il napoletano Aka7even vola in finale

  • Cronaca

    Lutto per il Gambrinus, è morta la storica cassiera

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento