rotate-mobile
Brusciano Brusciano

Pomigliano: adesca un uomo su internet e lo rapina

La vittima è stata minacciata con un arma scenica. Il bottino è di 140 Euro in contanti

Un uomo adescato su un social network da un 19enne.  Dopo avergli dato un appuntamento, il 19enne ha portato la vittima in un luogo isolato di B rusciano ove si sono materializzati 2 complici, armati di pistola che l’hanno rapinato, rubandogli  140 E uro.

Dopo una veloce indagine, i carabinieri della stazione di Brusciano insieme a colleghi di Marigliano e dell’aliquota operativa di Castello di Cisterna hanno tratto in arresto i due complici 31enni del giovane  e il 19enne stesso, tutti incensurati.

Il denaro è stato recuperato e restituito all’avente diritto. La pistola usata per la rapina era un’arma scenica, che è stata stata trovata e sequestrata. Sequestrato anche il telefonino usato per navigare sul social network e adescare la vittima. Gli sono stati tradotti nel carcere di Poggioreale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pomigliano: adesca un uomo su internet e lo rapina

NapoliToday è in caricamento