rotate-mobile
Brusciano Brusciano

Raccolta differenziata: Legambiente Campania premia la città di Brusciano

I dati positivi riguardo la tutela dell'ambiente, sono sempre visibili, in tempo reale, sul sito web del Comune, grazie al collegamento con Mysir, software di Microambiente Srl

Legambiente Campania nell'VIII Edizione del Premio Comuni Ricicloni 2012 che si è tenuto a Napoli il 12 dicembre scorso, ha premiato, come si legge in un articolo di marigliano.net, il Comune di Brusciano per le buone pratiche messe in campo per la raccolta differenziata.

 “Il nostro obiettivo- ha dichiarato l’ing. Ciro Incoronato, Assessore all’igiene e sanità del Comune di Brusciano - è quello di ottimizzare le normative igieniche sui rifiuti e di tutelare il decoro ambientale, combattendo alcune problematiche come quelle riguardanti l'imbrattamento dei muri”.

Sono cinque le mini isole ecologiche all'interno del paese: due in via C. Cucca (una antistante al Comune e l’altra all’incrocio con via G. De Ruggiero), una all’incrocio tra via Semmola e via Roma, un’altra in via P. Borsellino antistante il piazzale della Chiesa San Giovanni Battista e l’ultima in piazza XI Settembre. Inoltre nei pressi di via Cucca, di via Semmola e di via Falcone sono stati posizionati tre contenitori per la raccolta dei farmaci scaduti. 

Per fare in modo che tutte le regole vengano rispettate, i vigili urbani vigilano tutta la zona per favorire la tutela dell'ambiente. Il comune, ha visto crescere i dati positivi riguardanti la raccolta differenziata,  che sono sempre visibili in tempo reale, sul sito web del Comune, grazie al collegamento con Mysir, software di Microambiente Srl. Ma c'è bisogno della collaborazione di tutta la cittadinanza per raggiungere il 65% dei rifiuti che consentirà di non far aumentare la tarsu.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raccolta differenziata: Legambiente Campania premia la città di Brusciano

NapoliToday è in caricamento