rotate-mobile
Pomigliano Pomigliano d'arco / Via Nazionale delle Puglie

Auto sequestrata, tentano di corrompere i carabinieri: arrestati

Due giovani sono stati fermati a Pomigliano d'Arco dai militari dell'arma a bordo di una Fiat Punto in via Nazionale delle Puglie. La macchina non poteva circolare

A Pomigliano d’Arco i carabinieri della locale stazione hanno arrestato per istigazione alla corruzione M.V.C., 22 anni e V.A.D., 36 anni, entrambi romeni, senza fissa dimora e incensurati.
 
I due sono stati notati su via Nazionale delle Puglie a bordo di una Fiat Punto dai militari dell’arma che li hanno fermati per controlli. Le successive verifiche hanno accertato che l’auto era già stata sottoposta a sequestro amministrativo e non poteva circolare.
 
I giovani per cercare di farla franca hanno offerro ai militari dell’arma  200 euro in denaro contante per “lasciar perdere”, venendo subito arrestati. L’auto e il denaro sono stati sequestrati. Gli arrestati sono stati portati nel carcere di Poggioreale.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto sequestrata, tentano di corrompere i carabinieri: arrestati

NapoliToday è in caricamento