PomiglianoToday

Rapinavano smartphone nella stazione della Circum: in manette

Si tratta di tre giovani di Pomigliano d'Arco. Sei delle loro vittime li hanno denunciati, descrivendoli dettagliatamente e poi riconoscendoli in foto

Smartphone

A Pomigliano d'Arco i carabinieri hanno arrestato un 27enne, un 24enne ed un 19enne. I tre, incensurati, sono agli arresti domiciliari per rapina aggravata in concorso.

Lo scorso marzo, nella stazione della Circumvesuviana di viale Impero, hanno minacciato con un coltello sei giovani del posto, facendosi consegnare i loro smartphone. Le vittime, dopo la denuncia alle forze dell'ordine di quanto accaduto, li hanno descritti dettagliatamente e poi riconosciuti in foto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

Torna su
NapoliToday è in caricamento