rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Pomigliano Pomigliano d'arco / Via Giacomo Leopardi

Pomigliano: rapinavano supermercati e scappavano sullo scooter, arrestati

In manette tre giovani del luogo, incensurati. Erano riusciti a farsi consegnare l'incasso di circa 600 euro

Tre giovani, armati di pistole sceniche, si facevano consegnare gli incassi in alcuni supermercati di Pomigliano d'Arco, scappando, successivamente, in sella ad uno scooter, ma nell'ultima rapina qualcosa non è andato come nei piani e i tre sono stati arrestati. Ad incastrarli ed aggravare la loro posizione sono state le telecamere di videosorveglianza che li hanno immortalati mentre rapinavano altri due supermercati.

I malintenzionati erano riusciti a farsi consegnare l'incasso della giornata di circa 600 euro. Per loro le accuse sono di rapina aggravata e ricettazione. Nel corso della perquisizione sia personale che domiciliare, i carabinieri hanno anche sequestrato due pistole sceniche private del tappo rosso.

In ultimo è risultato che lo scooter usato per la rapina, un piaggio liberty, era stato rubato il 4 gennaio ad un 56enne della provincia di Napoli. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pomigliano: rapinavano supermercati e scappavano sullo scooter, arrestati

NapoliToday è in caricamento