Giovedì, 13 Maggio 2021
Pomigliano Piazza Municipio

Pomigliano: l'A.G.V.H prende le distanze dalle calunnie dei social network

Il comune pubblica su facebook il documento inviatogli dall'associazione onlus con la quale si dissocia da alcune affermazioni scritte sul web

"Prendere le distanze da chi offende e calunnia è sempre un dovere". Queste le parole con il quale il Comune di Pomigliano d'Arco scrive sulla propria pagina facebook, riferendosi al documento inviatogli dall'associazione onlus A.G.V.H.

Nel documento, l'associazione si dissocia da affermazioni di qualsiasi forma su social network o altre piattaforme che non siano state direttamente fatte da propri esponenti o responsabili.

"Non è mai stata nostra intenzione- scrive l'A.G.V.H- offendere la popolazione pomiglianese o qualsivoglia membro dell'Amministrazione Comunale. Ci teniamo a precisare che alcune etichettature non sono state scritte da giornalisti che si sono occupati della situazione Ex Omni ma da utenti del social network".

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pomigliano: l'A.G.V.H prende le distanze dalle calunnie dei social network

NapoliToday è in caricamento