rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Vicaria Via Martiri d'Otranto

Incendio all'Asl di via Martiri d'Otranto, l'archivio va in fumo

Nel rogo, che sarebbe di natura dolosa, sono andati persi 50 faldoni di catalogazione decennale con dentro le schede dei pazienti operati. Nessun danno alla struttura statica

Brutto episodio all'Asl di Napoli in via Martiri d'Otranto all'Arenaccia. Un incendio, che si presume di natura dolosa, ha mandato in fumo una cinquantina di faldoni custoditi nei locali dell'archivio decennale dell'azienda sanitaria locale.

All'interno degli archivi, erano custodite le schede dettagliate e le cartelle dei pazienti operati. I primi a giungere sul posto sono state alcune volanti della Polizia della zona, che hanno sedato le fiamme con gli estintori.

Una volta giunti anche i Vigili del Fuoco, dopo un primo sopralluogo, non hanno riscontrato alcun danno alla struttura statica, elemento che fa propendere ancor di più per l'ipotesi che si tratti di un incidente di matrice dolosa.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio all'Asl di via Martiri d'Otranto, l'archivio va in fumo

NapoliToday è in caricamento