menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omicidio Rione Sanità: ricostruite le dinamiche

A pochi giorni dall’arresto di Costanzo Apice, il presunto killer di Mariano Bacio Terracino, sono state ricostruite le dinamiche dell’omicidio. Di seguito il video che ritrae la scientifica al lavoro e Apice nella ricostruzione del delitto

Nel Rione Sanità, in via Vergini, è stato ricostruito l’omicidio di Mariano Bacio Terracino, ucciso da Costanzo Apice, involontario protagonista del video chok diffuso dalla procura e che ha portato al suo arresto. Sul luogo del delitto, davanti al bar “Antica Caffetteria dei Vergini” è stato condotto anche il presunto killer Costanzo Apice.

Via Vergini è stata transennata per un tratto di circa 100 metri e con l'aiuto di un forte dispiegamento di polizia e carabinieri. Apice, cappellino dello stesso tipo di quello indossato dal killer di Mariano Baciaterracino, scarpe da tennis basse ai piedi, ed una felpa bianca addosso è stato trasferito alla Sanità a bordo di un cellulare della polizia penitenziaria, sul quale è rimasto circa due ore in attesa dell' inizio delle operazioni.

Poi, sotto la pioggia, protetto dall' ombrello di un agente della scientifica, e isolato da un doppio cordone di poliziotti e carabinieri, ha partecipato ai rilievi della Scientifica. Curiosità per il forte spiegamento di polizia, compreso un elicottero a bassa quota, un po' di fastidio per il blocco di via Vergini, intransitabile per circa tre ore, con un tratto di circa 100 metri transennato, sono state le reazioni del rione.

Tra la gente del rione Sanità non ci sono stati né segni di ostilità, né nessun segnale di solidarietà con il presunto killer ma solo curiosità e qualche protesta per il blocco del rione dove per circa tre ore non si è potuto neanche accedere a numerosi esercizi Commerciali.

Ecco il video, tratto da youreporter.it


 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Attualità

La Fontana del Tritone torna a vivere dopo sei anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento