menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trovato cadavere in palazzo di via Cantelmo, accoltellato

Il cadavere di Giovanni Santullo è stato trovato intorno alle 4 del mattino, nell'atrio di un palazzo, in via Andrea Cantelmo 32. Il corpo dell'uomo presentava una ferita profonda da coltello. Sulla sua morte indaga la Squadra mobile di Napoli

Tragica scoperta in uno stabile napoletano. Giovanni Santullo, di 55 anni, è stato trovato morto intorno alle 4 del mattino, nell'atrio di un palazzo, in via Andrea Cantelmo 32.

Il corpo dell'uomo presentava una ferita profonda da coltello all'emitorace sinistro. Sul posto è intervenuto il 118 che ha constatato il decesso. Santullo aveva piccoli precedenti per contrabbando. Sulla sua morte indaga la Squadra mobile di Napoli.

Giovanni Santullo abitava ad Arzano, nel Napoletano: si era trasferito da un anno nella casa paterna insieme al fratello. L'uomo era sposato e separato e non aveva figli. Lavorava in una ditta che forniva calcestruzzo, attualmente in cassa integrazione. Gli inquirenti escludono la pista della camorra.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

social

Lotto, estrazione di giovedì 22 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento