menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Camorra, furto alla fondazione di Don Luigi Merola

Camion e attrezzi prelevati dinanzi al giardino della fondazione del parroco. "Sono sconfortato, qui ci vogliono più fatti e meno parole se si vuole vincere la battaglia contro la camorra"

Il parroco di Forcella Don Luigi Merola non ha preso certo bene il furto di un camion e di attrezzi avvenuto questa mattina dinanzi al giardino della fondazione 'A' voce de creaturé', in via piazzola al Trivio, nel quartiere Arenaccia.

"Sono sconfortato. Pensavo che ci fosse una volontà di riscatto ma invece...". Il parrco ha così raccontato l'intera vicenda. "Una ditta si è offerta gratuitamente di ripulirci il giardino, gli operai sono entrati nel giardino per togliere le erbacce ma quando sono usciti non hanno trovato più il camion e gli attrezzi. I danni sono notevoli".

In attesa di formalizzare la denuncia, il sacerdote anticamorra ha fatto sapere: E' un brutto giorno, qui ci vogliono più fatti e meno parole se si vuole vincere la battaglia contro la camorra".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Monte di Pietà in vendita, i cittadini: "No a ristoranti e matrimoni trash"

  • Cronaca

    “Chi ha ucciso Maurizio ha dato una coltellata all'intera città”

  • Cronaca

    “Cinque ore di attesa per essere vaccinati”: la denuncia

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento