rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
San Lorenzo Stella / Via Santa Maria Antesaecula

Cocaina nel reggiseno, in manette la cugina dell'ex boss

Erminia Giuliano, parente di Luigi Giuliano, è stata fermata dai poliziotti mentre si trovava in via S. Maria Antesecula. Nell'indumento intimo anche un bilancino di precisione

Nascondeva nel reggiseno diversi grammi di cocaina e un bilancino di precisione. A finire in manette una 57enne, Erminia Giuliano.

La donna è stata arrestata dalla polizia con l'accusa di detenzione di sostanza stupefacente a fini di spaccio. La cocaina trovata addosso alla donna era sufficiente per il confezionamento di circa trenta dosi. La Giuliano è stata fermata dai poliziotti per un controllo mentre si trovava in via S. Maria Antesecula. Dopo la perquisizione personale ne è stata effettuata un'altra nella sua abitazione dove, all'interno di un armadio, gli agenti hanno trovato e sequestrato anche 150,00 euro in banconote di vario taglio.

Arrestata e condotta nel carcere femminile di Pozzuoli, la donna è la cugina dei fratelli Luigi e Raffaele Giuliano, un tempo capi dell'omonimo clan di Forcella e attualmente collaboratori di giustizia. (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocaina nel reggiseno, in manette la cugina dell'ex boss

NapoliToday è in caricamento