menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rione sanità: bimbo di 9 anni perde la vista per lo scoppio di un petardo

Un bambino cingalese di nove anni ha perso la vista per lo scoppio di un petardo. E' successo nel pomeriggio del 25 dicembre al rione Sanità. Il piccolo ha subito un intervento chirurgico

Domenica 25 dicembre, nel rione sanità, un bambino cingalese di nove ha perso la vista per lo scoppio di un petardo. E' stato ricoverato all'ospedale Santobono, dove si trova tuttora.

Lo scoppio ha travolto il corpo del bambino, provocando ferite al viso e riducendolo alla cecità, l'occhio destro è esploso, mentre il sinistro ha riportato un'ustione corneale gravissima.

Inizialmente, il bambino è stato portato all'ospedale Annunziata, per essere poi trasferito al Santobono. Oltre al viso, il piccolo è rimasto ferito anche alle gambe, al torace e sulle braccia. Dopo le prime cure, ha subito un intervento chirurgico. Ora si tenterà di salvare l'occhio sinistro con una serie di interventi delicatissimi, ma le ferite sono gravissime. Per l'occhio destro, invece, non c'è niente da fare.

Già un altro bambino era rimasto ferito alle mani e agli occhi per lo scoppio di un petardo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Attualità

Sorpresa per Serena Rossi a Canzone Segreta: "Non sapevo niente, vi giuro"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento