rotate-mobile
Poggioreale Poggioreale / Via Nuova Poggioreale

Tenta rapina in un "compro oro", la polizia lo arresta

Un pregiudicato 41enne è finito in manette per aver aggredito il titolare di un "compro oro" su via Nuova Poggioreale. Inutile il suo violento tentativo di resistere all'arresto

Sorpreso e arrestato dalla polizia mentre rapinava un "compro oro". Un 41enne, pregiudicato, è adesso accusato di tentata rapina, riciclaggio, lesioni personali e violazione alla normativa sulle armi da sparo.

Gli agenti lo hanno sorpreso su via Nuova Poggioreale. Aveva atteso l'arrivo del titolare del negozio per poi aggredirlo mentre stava per entrare, attraverso la porta blindata appena aperta. Dopo una violenta colluttazione, l'esercente è finito a terra.

L'arrivo degli agenti ha però impedito che l'uomo, armato di una pistola giocattolo senza tappo rosso, portasse a termine la rapina. Il malvivente, che ha tentato una forte resistenza, è stato infine bloccato e tratto in arresto.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta rapina in un "compro oro", la polizia lo arresta

NapoliToday è in caricamento