menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sciopero (Foto di Nicola Clemente)

Sciopero (Foto di Nicola Clemente)

Finmeccanica: Selex, protesta contro gli esuberi sotto la sede della Regione

Circa 400 lavoratori stanno effettuando un presidio davanti alla sede dell'assessorato al Lavoro della Regione Campania, al Centro Direzionale dove è annunciato un incontro con l'assessore regionale Severino Nappi

La richiesta di ridimensionare il piano di esuberi è al centro della manifestazione organizzata a Napoli dai lavoratori degli stabilimenti Selex di Giugliano e del Fusaro, specializzati nella produzione di radar e sistemi informatici per la sicurezza.

Circa 400 lavoratori - secondo quanto riferiscono fonti sindacali - stanno effettuando un presidio davanti alla sede dell'assessorato al Lavoro della Regione Campania, al Centro Direzionale di Napoli dove è annunciato un incontro con l'assessore regionale Severino Nappi e la task force della presidenza della giunta regionale della Campania.

Sono 1800 gli esuberi annunciati nel gruppo. "La Regione - spiega il segretario generale della Uilm Campania, Giovanni Sgambati - può pressare su Finmeccanica affinché le preesistenze di eccellenza del territorio possano essere salvaguardate con un piano di sviluppo". (Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Attualità

Supplica alla Madonna di Pompei: il testo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

  • Media

    Amici, il napoletano Aka7even vola in finale

  • Cronaca

    Lutto per il Gambrinus, è morta la storica cassiera

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento