Venerdì, 14 Maggio 2021
Poggioreale Poggioreale / Via Nuova Poggioreale

Colluttazione tra detenuti a Poggioreale: feriti alcuni agenti penitenziari

Il segretario generale Osapp: "Nella totale assenza di sicurezza, per la gravissima carenza negli organici, poteva degenerare una vera e propria rissa con conseguenza ancora più gravi"

Poggioreale

Carcere di Poggioreale: messa della domenica mattina, presenti i reparti Avellino, Torino e Firenze (circa 150 detenuti) con soli 4 agenti di polizia penitenziaria, per la sorveglianza. Durante la celebrazione due detenuti del reparto Avellino sono venuti alle mani trasformandosi in una vera e propria colluttazione. Gli agenti intervenuti per sedare l'atto violento e riportare il tutto nella normalità sono stati refertati per varie escoriazioni al corpo.


Lo ha fato sapere il segretario generale Osapp, sindacato agenti penitenziari, Pasquale Montesano. ''Nella totale assenza di sicurezza, per la gravissima carenza negli organici, poteva degenerare una vera e propria rissa con conseguenza ancora più gravi - sottolinea Montesano - l'alto senso di responsabilità e doti non comuni d'intervento degli uomini della polizia penitenziaria hanno garantito ancora una volta il ripristino dell'immediata tranquillità ambientale''. (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colluttazione tra detenuti a Poggioreale: feriti alcuni agenti penitenziari

NapoliToday è in caricamento