rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Poggioreale Poggioreale / Via del Maestrale

Omicidio Poggioreale, provvedimento di fermo per Canzanella

L'uomo è ricoverato in gravi condizioni dopo aver ucciso la convivente e aver tentato il suicidio. Si parla adesso di omicidio aggravato

Giungono novità a seguito della tragedia familiare in via Maestrale a Napoli, quella in cui un uomo di 55 anni, A. C., ha accoltellato a morte la sua convivente, Emma Murante di 45 anni, per poi provare a sua volta a togliersi la vita puntando un coltello alla gola.

Gli agenti della squadra mobile della questura hanno infatti notificato in ospedale - ove l'uomo è ricoverato - un provvedimento di fermo per omicidio aggravato a carico di Canzanella.

Il provvedimento è stato emesso dal pm Henry John Woodcock. Canzanella è attualmente ricoverato in grave condizioni all'ospedale "San Giovanni Bosco".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Poggioreale, provvedimento di fermo per Canzanella

NapoliToday è in caricamento