menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Slot machine

Slot machine

Perde alla slot machine, poi rapina la sala giochi: arrestato

Un 44enne dopo aver sperperato una grossa somma in una sala giochi del Centro Direzionale, ha rapinato il titolare che non voleva restituirgli il denaro. Era gia schedato per vari reati: è stato arrestato

Perde alla slot machine e, accecato dalla rabbia,  rapina 2mila euro al titolare della una sala in cui stava giocando: è successo nel pomeriggio di venerdì scorso in una sala giochi del Centro Direzionale. L'uomo, un 44enne del Rione Pazzigno, è stato fermato dalla polizia con l'accusa di rapina aggravato.L’uomo, dopo aver giocato, pretendeva che il titolare della sala gli restituisse l'ingente somma persa. Dopo averlo minacciato e colpito, ha rubato 2mila euro tra una “macchinetta cambiamonete” e la cassa.

I poliziotti, intervenuti, oltre a visionare le immagini del circuito di videosorveglianza hanno rinvenuto due sigarette fumate dal rapinatore.  Queste, insieme a delle impronte trovate nella sala, hanno fatto sì che la Scientifica trovasse in archivio il 44enne, schedato per numerosi reati. Gli agenti sono riusciti solo stamane, attraverso un escamotage, a fare uscire l'uomo allo scoperto e a condurlo in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento