rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Poggioreale Poggioreale / Via Nuova Galeoncello

Incidenti sul lavoro, autotrasportatore ucciso da un cancello elettronico

Dopo aver effettuato le operazioni di chiusura dell'autorimessa, Alessandro Benvenuto è stato travolto dal cancello carraio che, fuoriuscito dalla guida, gli è cascato addosso schiacciandolo

Un autotrasportatore di 31 anni, Alessandro Benvenuto, è morto a causa del malfunzionamento di un cancello di ingresso che lo ha travolto l'uomo.

L'incidente si è verificato in via Galeoncello 28, nell'autorimessa della società 'Sa.da. meridionale s.r.l. depositi e trasporti'. I militari hanno accertato che il giovane, dopo aver effettuato le operazioni di chiusura del cancello d'ingresso dell'autorimessa è stato travolto dal cancello carraio che, dopo esser fuoriuscito dalla guida, gli è cascato addosso schiacciandolo.

Inutile la corsa all'ospedale San Giovanni Bosco: l'uomo è morto a causa delle gravi lesioni riportate. La salma si adesso all'obitorio del II policlinico di Napoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidenti sul lavoro, autotrasportatore ucciso da un cancello elettronico

NapoliToday è in caricamento