rotate-mobile
Soccavo Soccavo

Un lettore: "Resti della potatura al Rione Traiano, chi li porta via?"

"Dopo aver spazzato e potato approssimativamente le sudicie aiuole, i giardinieri lasciano cumuli di rifiuti ai bordi della strada, in attesa dell'arrivo di camion inesistenti". Le immagini

"Solo le intemperie potranno portare via questa immondizia...E i responsabili chi sono?". Questa la domanda che si pone Pasquale Cacace, abitante di Soccavo, che ci ha inviato la sua denuncia in merito al Rione Traiano.

"Dopo aver spazzato e potato approssimativamente le sudicie aiuole, i giardinieri lasciano cumuli di rifiuti ai bordi della strada, in attesa dell'arrivo di camion inesistenti. Ho saputo che non ci sono camion disponibili per togliere quel materiale dalle strade. Inoltre non hanno posti in cui smaltire il materiale".

"Altro problema
- sottolinea Pasquale - è che i giardinieri sono pochi, ed il più giovane ha oltre 50 anni. Per loro e’ importante solo tagliare, il resto non conta. Manca la collaborazione tra ASIA e comune, e così il quartiere è allo sbando".


Degrado al Rione Traiano - Foto A. Cotugno

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un lettore: "Resti della potatura al Rione Traiano, chi li porta via?"

NapoliToday è in caricamento