Domenica, 16 Maggio 2021
Soccavo Ponticelli / Via della Valle Paolo

Pistola in faccia alla cassiera, l'ennesima rapina: "Siamo stanchi"

Il colpo sabato sera a Soccavo. Market affollato, numerosi bambini. L'appello: "Il quartiere va costantemente sorvegliato. C'è crisi e subire una rapina è un danno gravissimo"

Momenti di terrore in un supermercato a Soccavo in via Paolo della Valle: sabato sera i rapinatori hanno puntato la pistola in faccia a una cassiera e sono fuggiti via con l'incasso dell'intera giornata.

Si tratta del quarto colpo nell'arco di un anno al supermercato Sisa Very e ciò che stupisce è anche il fatto che i rapinatori abbiano agito intorno alle 18.30, quando il market era affollato dai clienti.

I dipendenti del supermercato non ci stanno e via Facebook chiedono una maggiore sicurezza evidenziando anche come in quel momento fossero presenti numerosi bambini piccoli. Questa la denuncia: "Buonasera. sono un dipendente del supermercato Sisa Very che si trova a Soccavo, in via Paolo della Valle che ha subito l'ennesima rapina nel giro di 1 anno. Due ragazzi a bordo di uno scooter con casco e sciarpa hanno puntato la pistola contro le cassiere facendosi consegnare i soldi. Tantissima la paura per le povere ragazze, me compreso, e sinceramente sono amareggiato perchè a Soccavo la vigilanza di polizia e carabinieri scarseggia molto. vi stò scrivendo questo messaggio con la speranza che lo pubblicate, anche sul giornale, per fare in modo che il quartiere sia costantemente sorvegliato, visto che nelle ultime settimane scippi e rapine abbondano. c'è crisi, e subire una rapina o uno scippo è un danno gravissimo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pistola in faccia alla cassiera, l'ennesima rapina: "Siamo stanchi"

NapoliToday è in caricamento